A Palazzo Ducale Venezia: Da Tiziano a Rubens. Capolavori da Anversa e da altre collezioni fiamminghe

palazzo ducale venezia
da 05 Settembre 2019 a 30 Aprile 2020

Nuova favolosa mostra a Palazzo Ducale Venezia: Da Tiziano a Rubens. Capolavori da Anversa e da altre collezioni fiamminghe

Nei fiabeschi Appartamenti del Doge di Palazzo Ducale, Venezia accoglie i capolavori di Tiziano conservati ad Anversa e in altre collezioni fiamminghe. Dal 5 settembre infatti la mostra: “Da Tiziano a Rubens.  Capolavori da Anversa e da altre collezioni fiamminghe” è un’occasione unica per rivedere a Venezia alcuni delle opere più famose di Tiziano assieme ai dipinti di artisti del calibro di Rubens, Van Dyck e Sweerts, i più grandi maestri fiamminghi del XVI e XVII secolo. 

L’esposizione a Palazzo Ducale nasce dalla collaborazione dei Musei Civici di Venezia con la Rubenshuis di Anversa, museo che conserva e studia Rubens e i pittori fiamminghi. Molti dei dipinti sono esposti al pubblico per la prima volta mentre la maggior parte sono concessi in prestito raramente e solo per esposizioni di alto valore. Tra le opere che tornano a Venezia dopo secoli ci sono: “Jacopo Pesaro presentato a San Pietro da Papa Alessandro VI” di Tiziano, la ”Annunciazione del martirio di Santa Caterina di Alessandria “ di Tintoretto, oggi famoso come “il Tintoretto di David Bowie”, in quanto appartenuto alla rock star, e il “Ritratto di una Dama e sua figlia” di Tiziano, che la leggenda narra rappresenti l’amante del pittore con la loro figlia Emilia.

Hotel Mignon è a 15 minuti di piacevole passeggiata da Palazzo Ducale, un motivo in più per prenotare a Venezia da noi!